VOLANTINO DELLA SETTIMANA TORNA

960 ORA

21 OTTOBRE 2020

VIRTUALE

Il ministero della difesa non si vergogna a chiedere 11 miliardi del recovery plan per ricerca e sviluppo di ARMI.

 

Ma nel frattempo arriva una buona notizia

La fiera delle armi di Liverpool viene annullata, il sindaco giura una politica contro le future fiere delle armi. (Regno Unito)

Dopo settimane di campagna elettorale da parte di una coalizione locale, gli organizzatori dell'evento hanno annullato la Fiera della guerra elettronica europea di quest'anno. Gli attivisti si stanno mobilitando contro la prossima edizione, fissata per Siviglia (Spagna) nel maggio 2021.

Questo novembre, la città di Liverpool (Regno Unito) avrebbe dovuto ospitare la fiera delle armi Electronic Warfare Europe presso il centro espositivo ACC gestito dalla città. Elbit Systems, il più grande produttore di armi privato israeliano le cui armi sono regolarmente utilizzate dai militari israeliani per uccidere e ferire i civili palestinesi, è stato uno dei partner globali della fiera.
Per settimane una forte coalizione locale, Liverpool Against the Electronic Arms Fair, in collaborazione con Palestine Solidarity Campaign (PSC), Campaign Against Arms Trade (CAAT) e Campaign for Nuclear Disarmament (CND), ha esortato il consiglio comunale a non ospitare tale evento, assolutamente non etico e che anzi promuove violazioni dei diritti umani.
Mercoledì 16 settembre, gli organizzatori dell'evento hanno annullato l'Electronic Warfare Europe di quest'anno e hanno annunciato che la prossima edizione si svolgerà a Siviglia (Spagna) nel maggio 2021.
I gruppi hanno continuato a fare pressioni sul Consiglio comunale di Liverpool affinché si impegnasse a garantire che in futuro nessuna fiera delle armi avrà luogo in città.



*Nella storia del pacifismo genovese degli anni ‘80 l’aver fatto cancellare dal calendario della fiera del mare la mostra navale “bellica” è stata una grande vittoria



*La lotta dei portuali che cercano di espellere dal porto genovese il traffico di armi dirette in Arabia Saudita per essere usate contro i civili yemeniti ha fatto il giro del mondo.



BUONA LOTTA, COMPAGNE E COMPAGNI di Liverpool e Siviglia